skip to Main Content
agostino

SANT’AGOSTINO CHE SCONFIGGE GLI ERETICI

Olio su tela, XVII secolo

 

Il grande dipinto di cm 200 x 123, di proprietà della Parrocchia di Sant’Erasmo in Castel Goffredo, appartiene alle collezioni del MAST Castel Goffredo – Museo della città dove è inserito nella sezione “LA RIFORMA PROTESTANTE – Fermenti e contaminazioni”. La tela è una delle pochissime opere che permettono di illustrare questo importante, complesso e quasi sconosciuto capitolo della storia di Castel Goffredo e dell’Alto Mantovano. Il restauro del dipinto permetterà una più chiara lettura dell’opera consentendo di definirne meglio l’epoca e l’ambito culturale ed artistico nei quali operava il suo autore.

Siamo TUTTI MECENATI!

Per finanziare il restauro di quest’importante opera, abbiamo scelto di suddividere idealmente il dipinto in 660 tasselli offrendo la possibilità di adottare anche un solo tassello per un importo di 10 €.

Diventare mecenati è semplice! Potete fare la vostra donazione direttamente al bookshop del museo oppure tramite bonifico bancario (IBAN IT76C0845457550000000013091). Periodicamente pubblicheremo in questa pagina la lista aggiornata dei donatori e il numero di tasselli adottati.

Vi aspettiamo!

Elenco mecenati (aggiornato al 08/04/2019) – N.tessere adottate: 91

Benzi Isabella
Benzi Valeria
Berti Gilberto
Bianchini Rossella
Bocchi Corrado
Broglia Enzo
Busseni Angiolino
Cagioni Dorina
Fam. Catulini – Cason
Corresini Luciana
Danasi Severino

D’Erchia Maria Anna
Fam. Eoli – Uggeri
Favalli Viviana
Ferrari Alessandra
Ferri Mara
Ghizzi Giuliana
Malinverni Maurizio
Minuti Marco
Fam. Morbio – Telò
In memoria di Papi Arrigo
Pasini Sara

Piva Ivana
Ploia Paolo
In memoria di Ploia Vignoni Anna
Fam. Ramazzina – Gonella
Rezzola Giulio
Rodella Franca Graziella
Sarassi Fiorella
Sinigaglia Margherita
Stefanoni Gianfranco
Taraschi Alessandra
In memoria di Zecchina Claudio

Back To Top